Skip to main content

Deichmann ha chiuso il 2023 con un fatturato lordo record di 8,7 miliardi di euro, mostrando una crescita del +7% in 34 paesi.

In aumento anche il fatturato like-for-like, con un +5% sul 2022.

Nel 2024 il gruppo prevede investimenti per circa 374 milioni di euro nell’ammodernamento della rete dei negozi, nei servizi informatici e nella logistica.

Per l’anno in corso sono in programma aperture di 450 negozi nuovi in tutto il gruppo, di cui circa 120 in Germania.

L’anno scorso Deichmann ha generato il 68% del fatturato all’estero, segno di un forte posizionamento internazionale.

L’espansione ha raggiunto anche l’Italia, con l’apertura di 18 nuovi negozi e altri 14 totalmente rinnovati, portando così a 117 il numero di store sul territorio. Queste nuove aperture hanno creato 796 nuovi posti di lavoro.

Nel nostro Paese, il fatturato 2023 segna una crescita annua pari al 28%.

“L’impegno di Deichmann in Italia è ancora molto forte. Il nostro è uno dei maggiori mercati europei, dove la moda è particolarmente importante e le persone sono anche molto sensibili ai prezzi” ha dichiarato Salvo Romano, amministratore delegato di Deichmann Italia.

Per quanto riguarda le prospettive di sviluppo attuali, Deichmann ha previsto, entro la fine del 2024, altre 35 nuove aperture, con un investimento di circa 20 milioni di euro.

riproduzione riservata retail&food